L’arte vive sulle passerelle. Lo dimostra la collezione autunno/ inverno  2016/2017 di Vivetta che omaggia l’artista decò Ertè.  Ogni tessuto, lana, organza,cotone, velluto, frisottino, è declinato in decorazioni orientali: stampe floreali omaggiano l’instancabile richiamo onirico di Romain de Tirtoff.

Silhoutte anni 70, abiti bon ton e un affascinante gioco cromatico che spazia dalle tonalità calde a quelle neutre sono obbligatori. Arricciamenti, gonne ampie, stivali in pelle, vestaglie anni ’20 non possono mancare in questa visione romantica di Vivetta che rispolvera l’orientalismo Decò di Ertè.

Qui trovate il nostro reportage del backstage e della sfilata.

Enjoy.

Backstage Photos / Alecio Ferrari

Catwalk Photos / Francesca Salamone