Continua il nostro appuntamento con la Milano Fashion Week tra nuove e vecchie conoscenze. Immersi in un’atmosfera surreale, quasi da sogno, ci siamo fatti contagiare dal fascino dell’eleganza artigianale nel nostro viaggio alla scoperta dell’universo di accessori targato Paula Cademartori.

La stagione FW 2015/2016 della designer italo-brasiliana Paula Cademartori è caratterizzata dai materiali lussuosi e dalle cromie sofisticate delle sue creazioni. La nuova collezione di borse è un’esperienza ad alta definizione di forme, lavorazioni e decori, capace di catturare la nostra attenzione sin dal primo sguardo. Un colpo di fulmine che ci porta in un lungo viaggio che parte dalle sfumature e dalle luci delle costellazioni fino a giungere alle profonde intensità dei fondali marini e le iridescenze di insetti magici come lo scarabeo.
Minaudières, RadicalSmall Leather Goods e Heritage sono le 4 linee che Paula ci propone per la stagione invernale, non trascurando piccoli e irresistibili accessori come i coloratissimi portachiavi realizzati in pelle e metallo gold, da applicare sulle borse come funny-charms.

Ciò che ci colpisce maggiormente non sono né l’armonia né la forte identità della collezione, ma la passione e l’energia creativa del brand, che quest’anno ci ha proposto una grande novità.
Paula Cademartori infatti fa un tuffo nel passato e torna alle origini proponendoci una linea di scarpe carica di femminilità, sensualità e colore. LotusWarriorCrazy stripesStarrySlow wave e Cinderella, 6 modelli che spiccano per elaborazione e grafica. Una linea completa, che propone sandali, stivaletti, biker boot e décolleté, caratterizzata dalla varietà di materiali come vernice, camoscio, ayers stampato e vitello, e dal tipico motivo della fibbia iconica impresso a fuoco nella suola interna.

Novità cariche di energia e personalità che diventeranno sicuramente gli accessori must per molte di noi il prossimo inverno.